RADDRIZZATORI DI FILETTI

Idonei per limitare le turbolenze dei flussi di portata a monte dei misuratori e quindi in grado di ridurre le richieste di tratti rettilinei a monte degli stessi. Diametri a partire da 2”. Esecuzioni a lamelle radiali, con fasci tubieri concentrici o piastre forate in pieno accordo alle norme API 14-3, ASME MFC 3M e ISO 5167; idonei per inserimento tra flange o forniti con tronchetto di tubo e spine di fermo per inserimento a saldare in tubazione. Materiali di costruzione in acciaio al Carbonio e inossidabile. Disponibili altri materiali su richiesta.

Scheda Tecnica

Progetti: RADDRIZZATORI DI FILETTI